Desperation

Collie Entragian, agente di polizia di Desperation, sperduto paese minerario del Nevada, con dei pretesti ferma alcune persone in transito sulla deserta strada statale.

 

La famiglia Carver, a bordo di un camper, viene fermata con una banda chiodata posata sulla strada.

 

Peter e Mary Jackson, diretti a New York, vengono fermati per un controllo e portati via.

 

Johnny Marinville, l'autore in cerca di ispirazione, viene anche lui fermato, picchiato e trascinato in prigione.

 

I prigionieri si accorgono presto di alcune stranezze: il poliziotto sembra poter comunicare con la fauna locale ed il suo corpo è in rapido disfacimento.

 

Grazie all'aiuto di David Carver, un bambino particolare che comunica con Dio, i prigionieri riescono ad evadere e si accorgono che Entragian ha ucciso tutti gli abitanti di Desperation, nonché tutti i dipendenti della locale miniera.

 

Pian piano si capisce che proprio dalla miniera si è sprigionata una forza malvagia, di nome Tak, che per agire deve impossessarsi del corpo di una persona, e che era Tak a controllare il corpo di Entragian mentre il poliziotto catturava i malcapitati viaggiatori.

 

I malcapitati, guidati da David Carver, ingaggiano dunque una lotta contro Tak.