Dolores Claiborne

Dolores Claiborne, domestica sessantacinquenne da sempre residente nella piccola comunità di Little Tall Island, un'isoletta al largo delle coste del Maine, si trova improvvisamente a dover subire un interrogatorio di polizia a seguito della morte della sua ricca datrice di lavoro, Vera Donovan, caduta giù dalle scale della sua villa in circostanze misteriose. Per provare la sua innocenza ed essere scagionata dal sospetto di omicidio, Dolores deve intraprendere un lungo racconto, che parte dalla sua giovinezza e si snoda senza interruzioni fino al giorno precedente l'interrogatorio, il giorno della morte di Vera.

Si scoprono così tutte le tribolazioni del suo matrimonio con Joe St. George, un alcolizzato intriso di una profonda depravazione, e delle ragioni che spingono Dolores ad organizzarne l'omicidio in coincidenza di una eclissi totale di sole, nel 1963. Contemporaneamente, si indaga sul rapporto esistente fra Vera Donovan, ricca spocchiosa abituata a passare le vacanze estive a Little Tall, e Dolores, da sempre domestica in casa Donovan ed infine, in qualità di dama di compagnia, unica persona a vivere nella fredda casa di Pinewood assieme alla vecchia e malata Vera. La personalità delle due donne viene messa gradualmente a nudo, scoprendo via via i molti segreti di Vera, fino al suo ultimo incidente giù per le scale, dove la loro amicizia si mostrerà in tutto il suo valore.