Dr. Sleep

1° edizione americana
1° edizione americana

“Doctor Sleep? richiama fortemente gli slogan di Alcolisti Anonimi in quanto presenta Dan e la sua eredità di alcolista lasciatagli dal padre, preoccupante. Dan è stato abusato sessualmente (con un cenno al “N0S4A2″, il romanzo del figlio di Mr. King, Joe Hill) e riceve le visite brevi ma raccapriccianti dall'ultimo dei fantasmi dell’Overlook. Questa storia, in combinazione con un vago senso di avere ancora lo Shining (vale a dire, i poteri psichici capaci di rilevare l'energia di altri sensitivi e incontrarli in qualche forma vaporosa), è più di quanto Dan, ora un giovane adulto, sia in grado di sopportare. Il libro descrive cosa accade quando si tocca il fondo, contribuendo involontariamente alla morte di un bambino perché troppo ubriaco per intervenire. Dan poi vaga per una cittadina del New England e finisce per trovare lavoro in un ospizio, da cui il titolo del romanzo. I poteri di Dan contribuiranno ad alleviare i dolori dei pazienti, aiutandoli a morire e trapassare.

“Doctor Sleep? suscita meno panico. L'adulto Dan lotta per mantenere la sua mente chiara per capire esattamente quali sono le sue capacità soprannaturali. È anche desideroso di fare ammenda per l’alcolismo del padre che l’ha coinvolto da bambino. I libri precedenti di King erano pieni di fantasmi e demoni, ma in lui cresce sempre più l’abilità a sradicare i suoi pensieri oscuri e le difficili lotte nella realtà. “Doctor Sleep? è una storia molto veloce e agile ed i suoi effetti speciali sono facili da visualizzare. Una storia che sa di esorcismo, ma senza alcuna componente religiosa. Mr. King rimane incredibilmente pieno di risorse. Lui è così bravo a spaventare che sarebbe anche capace di far venire la pelle d'oca scrivendo del morbillo.